registrati accesso editori ricerca vanzata

Conchiglioni di magro con zucchine e menta

Nella categoria: Pasta ,Primi
Conchiglioni di magro con zucchine e menta

    Informazioni:

  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo di preparazione: 40 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Porzioni: 4

Ingredienti:

  • g 300 conchiglioni
  • 30 g di burro
  • 30 g di farina
  • ½ litro di latte
  • 500 g di zucchine
  • 1 cipolla
  • g 300 ricotta
  • 1 uovo
  • qualche foglia di menta fresca tritata o un cucchiaino scarso di menta secca
  • 50 g parmigiano grattugiato
  • olio d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Per la besciamella sciogliere 30 g di burro su fuoco dolce poi unire 30 g di farina, mescolare bene e aggiungere mezzo litro di latte freddo. Alzare leggermente la fiamma,  mescolare  per qualche minuto fino a quando la salsa addenserà, salare e spegnere.

Per questa preparazione la besciamella non deve essere troppo densa, se per altre ricette si desidera  più corposa,  basterà aumentare la quantità di farina.

Stufare dolcemente in padella la cipolla affettata a velo e le zucchine a rondelle. Salare, pepare e portare a cottura per 15’ circa; far raffreddare.

Una volta intiepidite, frullarne la metà insieme a ricotta, l’uovo, e un cucchiaino di menta tritata. Mischiare il composto con le restanti zucchine.

Lessare i conchiglioni  in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Versare un filo d’olio sul fondo di una teglia da forno, disporvi i conchiglioni scolati e farcirli con il ripieno di zucchine.

Nappare con un velo di besciamella, spolverizzare di parmigiano grattugiato e mettere  in forno a gratinare per 15’  a 200°.

Gli ultimi commenti alla ricetta

Altre ricette presenti nella sezione:

Pennette al gratin con sugo di melanzane

Pennette al gratin con sugo di melanzane(0)

Lavare e spuntare la melanzana, affettarla e poi tagliare ogni fetta a dadini non troppo grossi. In un tegame a fondo spesso far soffriggere 2 spicchi d’aglio in abbondante olio di oliva, avendo cura di infilzarli prima con uno stuzzicadenti per facilitarne l’ eliminazione in un secondo momento. Versare ora i dadini di melanzana e
Spaghetti con zucchine e gamberi

Spaghetti con zucchine e gamberi(0)

Pulire i gamberi, sciacquarli sotto l’acqua corrente, staccare testa e carapace e conservarli a parte. Incidere ogni gambero sul dorso per eliminare più agevolmente il budello poi risciacquarli velocemente e conservali in frigorifero, coperti, fino al momento dell’utilizzo. Preparare ora il condimento a base di pesce:  mettere su medio fuoco una padella con poco olio
Penne con carciofi e salsiccia

Penne con carciofi e salsiccia(0)

Pulire i carciofi, eliminando le foglie esterne più dure e spuntare le restanti. Tagliare ogni cuore di carciofo a metà ed eliminare il fieno, se presente, asportandolo con un cucchiaino. Metterli subito in acqua acidulata con succo di limone per evitare che anneriscano. Mondare la cipolla e tritarla finemente. In una padella far scaldare tre
Pasta alla Norma

Pasta alla Norma(0)

Lavare e spuntare le melanzane, affettarle e poi disporle in uno scolapasta salando ogni strato con sale fino. Coprirle con un piattino ed un peso e lasciarle così per un’oretta a perdere l’acqua di vegetazione. Lavare i pomodori, spellarli dopo averli tuffati in acqua bollente per qualche secondo, quindi tagliarli a metà, eliminare i semi
Risotto con fiori di zucca

Risotto con fiori di zucca(0)

Far sciogliere il burro all’interno di un tegame e far tostare il riso. Aggiungere poi il bicchiere di vino bianco, lasciando evaporare e coprendo il tutto con il brodo vegetale. Dopo circa 10 minuti aggiungere anche le zucchine, che avrete tagliato in precedenza ottenendo delle strisce sottili; e i fiori di zucca (senza pistillo e
leggi tutto

Articoli Correlati:

Conchiglioni di magro con zucchine e menta

Per la besciamella sciogliere 30 g di burro su fuoco dolce poi unire 30 g di farina, mescolare bene e aggiungere mezzo litro di latte freddo. Alzare leggermente la fiamma,  mescolare  per qualche minuto fino a quando la salsa addenserà, salare e spegnere. Per questa preparazione la besciamella non deve essere troppo densa, se per

Pennette al gratin con sugo di melanzane

Lavare e spuntare la melanzana, affettarla e poi tagliare ogni fetta a dadini non troppo grossi. In un tegame a fondo spesso far soffriggere 2 spicchi d’aglio in abbondante olio di oliva, avendo cura di infilzarli prima con uno stuzzicadenti per facilitarne l’ eliminazione in un secondo momento. Versare ora i dadini di melanzana e

Spaghetti con zucchine e gamberi

Pulire i gamberi, sciacquarli sotto l’acqua corrente, staccare testa e carapace e conservarli a parte. Incidere ogni gambero sul dorso per eliminare più agevolmente il budello poi risciacquarli velocemente e conservali in frigorifero, coperti, fino al momento dell’utilizzo. Preparare ora il condimento a base di pesce:  mettere su medio fuoco una padella con poco olio

Penne con carciofi e salsiccia

Pulire i carciofi, eliminando le foglie esterne più dure e spuntare le restanti. Tagliare ogni cuore di carciofo a metà ed eliminare il fieno, se presente, asportandolo con un cucchiaino. Metterli subito in acqua acidulata con succo di limone per evitare che anneriscano. Mondare la cipolla e tritarla finemente. In una padella far scaldare tre

Ricette di Stagione

Altre Ricette

Facebook

Pubblicità Mappa del Sito Partner Note Legali Contatti
© 2006-2011 RicetteSemplici.net - Tutti i diritti riservati